Seguimi su Youtubue
Iscriviti
Se desideri, puoi effettuare un'iscrizione gratuita al forum per entrare nella nostra community.
Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Ricerca Avanzata
Pubblicità Google AdSense
Answers
Se necessiti di aiuto, clicca il pulsante "Cerco Aiuto" (disponibile anche per i non iscritti).
Ultimi argomenti
» Dove acquistare relè arduino
Da Ilfalco78 Ieri a 10:25 am

» Logger sito web in PHP in file txt
Da Poderak Sab Gen 14, 2017 11:16 am

» Recensione caricabatteria iVoler con 2 porte USB 24W 4.8A
Da Poderak Dom Gen 08, 2017 9:57 pm

» Recensione cuffie da gaming: Thrustmaster 300CPX (Doom Edition)
Da Poderak Sab Dic 24, 2016 10:51 pm

» Problemi connessione arduino compatibile
Da Poderak Mer Dic 21, 2016 1:53 pm

» Recensione Speaker Bluetooth - Anker SoundCore Mini
Da Poderak Sab Dic 17, 2016 4:44 pm

» Arduino + telecamera
Da Poderak Mar Dic 13, 2016 6:36 pm

» PRESENTATI AL FORUM
Da Poderak Mar Dic 13, 2016 4:07 pm

» Recensione Filo - Il portachiavi tech
Da Poderak Sab Dic 10, 2016 5:24 pm

I postatori più attivi del mese
Poderak
 
Ilfalco78
 

Alla sera | Ugo Foscolo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alla sera | Ugo Foscolo

Messaggio Da Poderak il Ven Nov 11, 2011 5:23 pm


Alla sera

1. Forse perché dalla fatal quiete
tu sei l'imago a me sì cara vieni
o sera! E quando ti corteggian liete
le nubi estive e i zeffiri sereni,

2. e quando dal nevoso aere inquïete
tenebre e lunghe all'universo meni
sempre scendi invocata, e le secrete
vie del mio cor soavemente tieni.

Vagar mi fai co' miei pensierr su l'orme
10.che vanno al nulla eterno; e intanto fugge
questo reo tempo, e van con lui torme

delle cure onde meco egli si strugge;
e metre io guardo la tua pace, dorme
quello spirto guerrier ch'entro mi rugge.

PARAFRASI

O sera, forse perché sei l'immagine
della pace eterna, giungi a me così gradita!
Sia quando ti accompagnano liete
le nubi estive i tiepidi venti primaverili

sia quando dal cielo, che preannuncia la neve,
porti ombre
inquietanti e minacciose, sempre scendi
da me desiderata e sai raggiungere dolcemente le parti
più intime del mio cuore.
Mi fai andare coi miei pensieri sulle tracce

della morte; e intanto fugge
questo tempo che è causata di dolori e di
tormento e porta con sé il gran numero
di preoccupazioni
attraverso le quali questo stesso tempo si consuma
con me; e, mentre contemplo la tua pace,
si acquieta lo spirito travagliato
che si agita dentro di me.


Poderak
♔ Amministratore

Messaggi Messaggi : 4115
Crediti Crediti : 11590
Reputazione Reputazione : 185
Data d'iscrizione Data d'iscrizione : 08.03.11
Età Età : 18
Località Località : Brescia

Vedere il profilo dell'utente http://www.wikiinfo.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum