Seguimi su Youtubue
Iscriviti
Se desideri, puoi effettuare un'iscrizione gratuita al forum per entrare nella nostra community.
Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Ricerca Avanzata
Pubblicità Google AdSense
Answers
Se necessiti di aiuto, clicca il pulsante "Cerco Aiuto" (disponibile anche per i non iscritti).
I postatori più attivi del mese
Poderak
 
Ilfalco78
 

Configurare scheda ethernet Arduino - Software

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Configurare scheda ethernet Arduino - Software

Messaggio Da Poderak il Sab Apr 30, 2016 5:07 pm


La configurazione della scheda ethernet di Arduino è abbastanza semplice ma chi non ha mai maneggiato questo genere di impostazioni potrebbe trovarsi parecchio in difficoltà. Iniziamo subito a vedere il codice commentato per capire come impostare la nostra scheda:
Codice:

#include <Ethernet.h> //libreria ethernet
#include <SPI.h> //collabora con la libreria ethernet
#include <String.h> //gestione stringhe

byte mac[] = {0xDE, 0xAD, 0xBE, 0xEF, 0xFE, 0xED}; //indirisso fisico
byte ip[] = {192, 168, 1, 177}; //indirizzo ip locale
byte subnet[] = {255, 255, 255, 0}; //indirizzo subnet
byte gateway[] = {192, 168, 1, 1}; //indirizzo gateway
EthernetServer server(80); //imposto porta protocollo HTTP

void setup() {
  Ethernet.begin(mac, ip, gateway, subnet); //inizializzo impostazioni di rete

}

void loop() {
  // put your main code here, to run repeatedly:

}

Riassumendo, quello che andremo a fare sarà una configurazione LOCALE! Al di fuori della nostra rete di casa, la scheda non sarà visibile in quanto per farlo dovremo fare qualche modifica nel router.

Riguardo le impostazioni vi ricordo che il MAC è l'indirizzo fisico e deve essere univoco nella vostra rete (solitamente è indicata sotto la scheda ethernet ma potete inserirla anche voi. L'importante è che sia diversa dalle schede di rete presenti nella vostra rete locale). Continuiamo impostando l'indirizzo IP locale statico, anche lui deve essere univoco e solitamente ha questa sintassi:
192.168.x.x
La prima x (terzo byte del nostro IP), solitamente è 0 oppure 1. Dipende dalla vostra rete. Per verificare se è uno o l'altro, fate un ipconfig nel prompt comandi del vostro computer. La seconda x (quarto byte del vostro IP) può essere un valore a vostra scelta da 0 a 255 (sceglietene uno in modo da rendere l'IP diverso da quello degli altri host connessi alla rete).

Il subnet (maschera di sottorete) e gateway (il suo scopo è quello di veicolare i pacchetti di rete all'esterno di una rete locale) avete modo di configurarli tali e quali a quello che vi fornisce il prompt comandi con il comando ipconfig nel vostro PC.

Poderak
♔ Amministratore

Messaggi Messaggi : 4117
Crediti Crediti : 11595
Reputazione Reputazione : 185
Data d'iscrizione Data d'iscrizione : 08.03.11
Età Età : 18
Località Località : Brescia

Vedere il profilo dell'utente http://www.wikiinfo.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum