Seguimi su Youtubue
Iscriviti
Se desideri, puoi effettuare un'iscrizione gratuita al forum per entrare nella nostra community.
Ricerca Avanzata
Pubblicità Google AdSense
Answers
Se necessiti di aiuto, clicca il pulsante "Cerco Aiuto" (disponibile anche per i non iscritti).
Ultimi argomenti
» Trasformare un collegamento di un dislay LCD in uno con I2C
Da papat Oggi alle 7:57 am

» Stray"\226" in programm
Da papat Oggi alle 7:52 am

» Recensione cuffie che non cadono dalle orecchie: Acorce-705C
Da Poderak Ieri alle 9:30 pm

» Anteprima esclusiva Platinum Edition Farming Simulator 17:
Da Poderak Mar Ott 10, 2017 8:59 pm

» Anteprima esclusiva Pure Farming 18 - Scenario Giapponese
Da Poderak Mar Ott 10, 2017 8:57 pm

» Timer relè con arduino
Da Poderak Dom Ott 08, 2017 4:07 pm

» Recensione di Saal-Digital.it
Da Poderak Dom Ott 08, 2017 3:59 pm

» PROBLEMA SU LIBRERIE
Da papat Sab Set 30, 2017 7:16 am

» Recensione luci e bussola militare
Da Poderak Mar Set 19, 2017 10:45 pm

I postatori più attivi del mese
Poderak
 
papat
 
falcio1515
 


Codice - Tutorial Arduino Base #18: Il buzzer

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Codice - Tutorial Arduino Base #18: Il buzzer

Messaggio Da Poderak il Sab Mag 14, 2016 6:14 pm


Il circuito:
Basterà collegare il "meno" (gamba più corta nel caso state utilizzando il buzzer) bisogna collegarlo al GND mentre il "più" bisogna collegarlo ad un PIN digitale di Arduino. Se volete potete aggiungere una resistenza tra il componente ed il PIN di Arduino per regolare il volume del buzzer/altoparlante.

Il codice è molto semplice ed è il seguente:
Codice:
int buzzer = 8; //battezziamo il pin 8 di Arduino

void setup() {
  pinMode(buzzer, OUTPUT); //dichiariamolo come OUTPUT
}

void loop() {
 tone(buzzer, 1500, 500); //applichiamo il tono per 500 millisecondi
 delay(1000); //ritardo 100-500 = 500 millisecondi di silenzio
 noTone(buzzer); //fermiamo il suono
 tone(buzzer, 300, 1000);
 delay(1000);
 noTone(buzzer);
}

Prima di tutto battezziamo il nostro PIN con un nome. Nel mio caso ho indicato il PIN 8 con il nome "Buzzer" ma potevo anche chiamarlo in un altro modo (l'importante è che successivamente lo cambiate in tutti).

Nel setup andremo ad impostare il componente come OUTPUT perché sarà l'Arduino ad "inviare dati" al componente. Infine abbiamo il loop, la parte più sostanziosa del tutorial. Per fare il suono ci basterà questa funzione:
tone(x, y, z);
In realtà possiamo anche semplicemente mettere due elementi ma aggiungendo il terzo (z), avremo la possibilità di dare una durata al nostro tono. La "x" indica il PIN in cui è collegato il nostro componente mentre "Y" la frequenza che può avere un range di 31Hz fino a 65535Hz.

Con la funzione noTone(x); spegnerete il tono. Ricordate che con l'Arduino è possibile eseguire solo un tono alla volta: se volete avviarne un'altro dovrete prima spegnere il precedente.

Se vi interessa, qui potrete trovare un buzzer da acquistare su Amazon.

avatar
Poderak
♔ Amministratore

Messaggi Messaggi : 4216
Crediti Crediti : 11770
Reputazione Reputazione : 186
Data d'iscrizione Data d'iscrizione : 08.03.11
Età Età : 19
Località Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente http://www.wikiinfo.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum