Seguimi su Youtubue
Iscriviti
Se desideri, puoi effettuare un'iscrizione gratuita al forum per entrare nella nostra community.
Ricerca Avanzata
Pubblicità Google AdSense
Answers
Se necessiti di aiuto, clicca il pulsante "Cerco Aiuto" (disponibile anche per i non iscritti).
Ultimi argomenti
» TOP 5 oggetti che perdi spesso
Da Poderak Gio Lug 13, 2017 4:26 pm

» arduino e ethernet shield tutorial 3
Da mariogori Ven Lug 07, 2017 8:52 pm

» Arduino comandato da cellulare
Da Poderak Ven Lug 07, 2017 6:17 pm

» Simulatore di navi: Traino nave in avaria - European Ship Simulator
Da Poderak Sab Lug 01, 2017 1:16 pm

» arduino e ethernet shield tutorial 3
Da Poderak Gio Giu 29, 2017 8:05 pm

» Farming Simulator 2018 logo
Da Poderak Ven Giu 23, 2017 3:29 pm

» Codice display a 7 segmenti - Arduino
Da fulvio Ven Giu 02, 2017 10:00 am

» DUE SKETCH INSIEME? SI PUO' FARE?
Da Alessandro2003 Mer Mag 31, 2017 6:37 pm

» Smartphone sotto i 70€ economico: Winnovo K43
Da Poderak Mar Mag 30, 2017 10:32 am

I postatori più attivi del mese
Poderak
 
mariogori
 
andrea0099
 

Guida per utilizzare Arduino BT Control v1.2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Guida per utilizzare Arduino BT Control v1.2

Messaggio Da Poderak il Ven Lug 01, 2016 12:36 pm



Nella versione v1.2 di Arduino BT Control è possibile controllare ancora più PIN di Arduino tramite un modulo bluetooth. Per il momento, è possibile gestire fino a 8 PIN.

Ecco uno screenshot dei nuovi pulsanti:
Come potete vedere, è anche cambiato il posizionamento dello stato di accensione/spegnimento. Ora sono posizionati in modo da farvi capire con più semplicità se un PIN è acceso o spento.

Come monto il circuito? Per il circuito non cambia nulla. Devi avere:

  • Arduino Uno (puoi acquistarlo su Amazon qui).
  • Modulo bluetooth HC-04, HC-05 o HC-06 (puoi acquistarlo su Amazon qui o qui).
  • Qualche cavetto (puoi acquistarli su Amazon qui.

Per i collegamenti con il vostro Arduino, nulla di complicato! Il tx e rx del modulo bluetooth vanno incrociati con il tx e rx dell'Arduino mentre VCC va al +5V mentre GND al GND di Arduino.
Per quanto riguarda il cosa accendere, questo lo decidete voi. Per esempio potete accendere un normalissimo diodo LED oppure dei relè.

Codice:
char lettera; //inizializzo carattere
int led2=2; //battezzo il pin 2
int led3=3; //battezzo il pin 3
int led4=4; //battezzo il pin 4
int led5=5; //battezzo il pin 5
int led6=6; //battezzo il pin 6
int led7=7; //battezzo il pin 7
int led8=8; //battezzo il pin 8
int led9=9; //battezzo il pin 9

void setup() {
pinMode(led2, OUTPUT); //dichiaro questo pin come output
pinMode(led3, OUTPUT); //dichiaro questo pin come output
pinMode(led4, OUTPUT); //dichiaro questo pin come output
pinMode(led5, OUTPUT); //dichiaro questo pin come output
pinMode(led6, OUTPUT); //dichiaro questo pin come output
pinMode(led7, OUTPUT); //dichiaro questo pin come output
pinMode(led8, OUTPUT); //dichiaro questo pin come output
pinMode(led9, OUTPUT);
Serial.begin(9600); // inizializzo il serial monitor
}
 
void loop() {
if(Serial.available()){ //se il serial è disponibile..
lettera = Serial.read(); //..leggi la lettera in arrivo
}

if(lettera=='A'){ //se la lettera è 'A'
digitalWrite(led2, HIGH); //accendi il LED2
}

else if(lettera=='S') { //se la lettera è 'S'
digitalWrite(led2, LOW); //spegni il LED2
}

if(lettera=='Q') { //se la lettera è 'Q'
digitalWrite(led3, HIGH); //accendi il LED3
}

else if(lettera=='W') { //se la lettera è 'W'
digitalWrite(led3, LOW); //spegni il LED3
}

if(lettera=='E') {//se la lettera è 'E'
digitalWrite(led4, HIGH); //accendi il LED4
}

else if(lettera=='R') {  //se la lettera è 'R'
digitalWrite(led4, LOW);  //spegni il LED4
}

if(lettera=='T') {  //se la lettera è 'T'
digitalWrite(led5, HIGH); //accendi il LED5
}

else if(lettera=='Y') {  //se la lettera è 'Y'
digitalWrite(led5, LOW); //spegni LED5
}

if(lettera=='U') {   //se la lettera è 'U'
digitalWrite(led6, HIGH); //accendi il LED6
}

else if(lettera=='I') {   //se la lettera è 'I'
digitalWrite(led6, LOW); //spegni il LED6
}

if(lettera=='O') {    //se la lettera è 'O'
digitalWrite(led7, HIGH);  //accendi il LED7
}

else if(lettera=='P') {    //se la lettera è 'P'
digitalWrite(led7, LOW); //spegni il LED7
}

if(lettera=='D') {    //se la lettera è 'D'
digitalWrite(led8, HIGH);  //accendi il LED8
}

else if(lettera=='F') {    //se la lettera è 'F'
digitalWrite(led8, LOW); //spegni il LED8
}

if(lettera=='G') {    //se la lettera è 'G'
digitalWrite(led9, HIGH);  //accendi il LED9
}

else if(lettera=='H') {    //se la lettera è 'H'
digitalWrite(led9, LOW);   //spegni il LED9
}
}
Anche questa volta vengono usate le lettere. In pratica l'app invia delle lettere che il modulo bluetooth dovrà interpretare e indicarlo ad Arduino per eseguire le varie istruzioni. Un esempio classico: Se premiamo su "Accendi 1", l'applicazione avrebbe spedito al modulo bluetooth "A". All'Arduino abbiamo indicato che se lettera=='A', il PIN 2 deve accendersi. Se avessimo premuto su "Spegni 1" l'applicazione avrebbe spedito al modulo bluetooth "S". All'Arduino abbiamo indicato che se lettera=='S', il PIN 2 deve spegnersi.

Nel codice i PIN sono contrassegnati dalla parola LED ma questo non significa che non potete inserire relè. Potete tranquillamente farlo! Dovrete solo cambiare il circuito. 

Se avete dubbi o domande, non esitate a scriverle nella sezione Chiedi aiuto per Arduino.
avatar
Poderak
♔ Amministratore

Messaggi Messaggi : 4196
Crediti Crediti : 11726
Reputazione Reputazione : 186
Data d'iscrizione Data d'iscrizione : 08.03.11
Età Età : 18
Località Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente http://www.wikiinfo.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum