Seguimi su Youtubue
Iscriviti
Se desideri, puoi effettuare un'iscrizione gratuita al forum per entrare nella nostra community.
Ricerca Avanzata
Pubblicità Google AdSense
Answers
Se necessiti di aiuto, clicca il pulsante "Cerco Aiuto" (disponibile anche per i non iscritti).
Ultimi argomenti
» arduino e ethernet shield tutorial 3
Da mariogori Sab Giu 24, 2017 9:15 pm

» Farming Simulator 2018 logo
Da Poderak Ven Giu 23, 2017 3:29 pm

» Codice display a 7 segmenti - Arduino
Da fulvio Ven Giu 02, 2017 10:00 am

» DUE SKETCH INSIEME? SI PUO' FARE?
Da Alessandro2003 Mer Mag 31, 2017 6:37 pm

» Smartphone sotto i 70€ economico: Winnovo K43
Da Poderak Mar Mag 30, 2017 10:32 am

» Centralina controllo termico multizona
Da Poderak Dom Mag 28, 2017 9:10 pm

» programma arduino
Da Poderak Gio Mag 25, 2017 3:12 pm

» pilotare 5 matrix: max7219
Da Poderak Gio Mag 25, 2017 3:10 pm

» orologio con LCD.
Da fulvio Lun Mag 22, 2017 12:51 am

I postatori più attivi del mese
fulvio
 
Poderak
 
mariogori
 

La Collina Dei Ciliegi - Lucio Battisti | Testo e video

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Collina Dei Ciliegi - Lucio Battisti | Testo e video

Messaggio Da Poderak il Sab Mar 24, 2012 12:55 pm


Testo:

E se davvero tu vuoi vivere una vita luminosa e più fragrante
cancella col coraggio quella supplica dagli occhi
troppo spesso la saggezza è solamente la prudenza più stagnante
e quasi sempre dietro la collina è il sole
Ma perché tu non ti vuoi azzurra e lucente
ma perché tu non vuoi spaziare con me
volando contro la tradizione
come un colombo intorno a un pallone frenato
e con un colpo di becco
bene aggiustato forato e lui giù giù giù
e noi ancora ancor più su
planando sopra boschi di braccia tese
un sorriso che non ha
né più un volto né più un'età
e respirando brezze che dilagano su terre senza limiti e confini
ci allontaniamo e poi ci ritroviamo più vicini
e più in alto e più in là
se chiudi gli occhi un istante
ora figli dell'immensità
Se segui la mia mente se segui la mia mente
abbandoni facilmente le antiche gelosie
ma non ti accorgi che è solo la paura che inquina e uccide i sentimenti
le anime non hanno sesso né sono mie
Non non temere tu non sarai preda dei venti
ma perché non mi dai la tua mano perché
potremmo correre sulla collina
e fra i ciliegi veder la mattina che giorno è
E dando un calcio ad un sasso
residuo d'inferno e farlo rotolar giù giù giù
e noi ancora ancor più su
planando sopra boschi di braccia tese
un sorriso che non ha
né più un volto né più un'età
e respirando brezze che dilagano su terre senza limiti e confini
ci allontaniamo e poi ci ritroviamo più vicini
e più in alto e più in là
ora figli dell'immensità
avatar
Poderak
♔ Amministratore

Messaggi Messaggi : 4191
Crediti Crediti : 11717
Reputazione Reputazione : 186
Data d'iscrizione Data d'iscrizione : 08.03.11
Età Età : 18
Località Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente http://www.wikiinfo.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum