Seguimi su Youtubue
Iscriviti
Se desideri, puoi effettuare un'iscrizione gratuita al forum per entrare nella nostra community.
Ricerca Avanzata
Pubblicità Google AdSense
Answers
Se necessiti di aiuto, clicca il pulsante "Cerco Aiuto" (disponibile anche per i non iscritti).
Ultimi argomenti
» Simulazione nastro trasportatore
Da Poderak Gio Apr 27, 2017 5:04 pm

» musica su arduino
Da fulvio Mer Apr 26, 2017 10:17 am

» altoparlante arduino: quale comprare?
Da Poderak Ven Apr 21, 2017 2:56 pm

» Quattro chiacchiere su Arduino BT Control v1.2
Da Apatrik Mar Apr 18, 2017 10:04 pm

» Presentati al forum
Da Poderak Mar Apr 18, 2017 7:47 pm

» natale con luci esuoni
Da Poderak Lun Apr 17, 2017 5:42 pm

» Come copiare a scuola
Da rob5678 Mer Apr 12, 2017 11:30 am

» libreria
Da fulvio Mar Apr 11, 2017 12:20 pm

» orologio con LCD.
Da fulvio Lun Apr 10, 2017 6:33 pm

I postatori più attivi del mese
Poderak
 
fulvio
 
Apatrik
 
CrazyPin
 
rob5678
 

Testo e canzone "I giardini di Marzo" - Lucio Battisti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Testo e canzone "I giardini di Marzo" - Lucio Battisti

Messaggio Da Poderak il Gio Mag 17, 2012 5:08 pm


Il carretto passava e quell'uomo gridava gelati
al 21 del mese i nostri soldi erano già finiti
io pensavo a mia madre e rivedevo i suoi vestiti
il più bello era nero coi fiori non ancora appassiti
All'uscita di scuola i ragazzi vendevano i libri
io restavo a guardarli cercando il coraggio per imitarli
poi sconfitto tornavo a giocar con la mente i suoi tarli
e alla sera al telefono tu mi chiedevi perché non parli
Che anno è che giorno è
questo è il tempo di vivere con te
le mie mani come vedi non tremano più
e ho nell'anima
in fondo all'anima cieli immensi
e immenso amore
e poi ancora ancora amore amor per te
fiumi azzurri e colline e praterie
dove corrono dolcissime le mie malinconie
l'universo trova spazio dentro me
ma il coraggio di vivere quello ancora non c'è
I giardini di marzo si vestono di nuovi colori
e le giovani donne in quei mesi vivono nuovi amori
camminavi al mio fianco e ad un tratto dicesti "tu muori
se mi aiuti son certa che io ne verrò fuori"
ma non una parola chiarì i miei pensieri
continuai a camminare lasciandoti attrice di ieri
Che anno è che giorno è
questo è il tempo di vivere con te
le mie mani come vedi non tremano più
e ho nell'anima
in fondo all'anima cieli immensi
e immenso amore
e poi ancora ancora amore amor per te
fiumi azzurri e colline e praterie
dove corrono dolcissime le mie malinconie
l'universo trova spazio dentro me
ma il coraggio di vivere quello ancora non c'è

avatar
Poderak
♔ Amministratore

Messaggi Messaggi : 4167
Crediti Crediti : 11671
Reputazione Reputazione : 185
Data d'iscrizione Data d'iscrizione : 08.03.11
Età Età : 18
Località Località : Brescia

Vedere il profilo dell'utente http://www.wikiinfo.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum