Recensisci!
Diventa un recensore per ricevere prodotti gratuiti o scontati!
Iscriviti
Se desideri, puoi effettuare un'iscrizione gratuita al forum per entrare nella nostra community.
Ricerca Avanzata
Answers
Se necessiti di aiuto, clicca il pulsante "Cerco Aiuto" (disponibile anche per i non iscritti).
Ultimi argomenti
» Comandare la Smart TV con Alexa senza broadlink (gratis)
Da Admin Mar Feb 19, 2019 4:31 pm

» Google Home diventa un traduttore simultaneo
Da Admin Mar Feb 19, 2019 4:27 pm

» Recensione Xiaomi Redmi 5 - Edizione 2019
Da Admin Mar Feb 19, 2019 4:24 pm

» Guadagnare lavorando per Google Street View
Da Admin Mar Feb 19, 2019 4:20 pm

» UMIDIGI F1 - Specifiche tecniche
Da Admin Mar Feb 19, 2019 4:14 pm

» display oled 168x64
Da fulvio Dom Feb 10, 2019 9:47 am

» Metro digitale con Arduino
Da Biciopit Gio Feb 07, 2019 11:54 am

» temperatura con lcd i2c e sensore dht 11
Da fulvio Mer Feb 06, 2019 5:33 pm

» display 16x2 con I2c
Da Admin Lun Feb 04, 2019 5:22 pm

I postatori più attivi del mese
Admin
 
fulvio
 
Biciopit
 

FBI e Apple: messi in ginocchio dagli Anti-sec

Andare in basso

FBI e Apple: messi in ginocchio dagli Anti-sec

Messaggio Da Admin il Mer Set 05, 2012 11:57 am


Gli Anti-sec, un noto gruppo di Hacker informatici, ha dichiarato che a Marzo, tramite una vulnerabilità del programma Java nel computer dell'agente FBI Christopher K. Stangl, sia stata scaricata e rubata una cartella chiamata NCFTA_iOS_devices_intel.csv contenente 12.367.232 dispositivi iOS contenente UDID e informazioni personali degli utenti Apple. Hanno dichiarato pure di aver pubblicato più di 1 milioni di dati accessibili da tutti (almeno, da quelli capaci) nel loro database e la preoccupazione degli utenti è sempre di più. Alcuni di voi sicuramente si chiederanno: ma come fanno ad avere questi dati Apple la società della sicurezza dell'America? L'Apple è un affiliato della FBI per permettergli di intercettare e incastrare terroristi e violatori della legge. Non pensate che solo l'Apple lo faccia. Sicuramente anche altri OS e Social Network avranno tanta confidenza con L'FBI.

Molti presumono che con questi dati, gli Anonymous possano rintracciare e sapere tutto su una persona Apple, persino dove abiti. Un'altra domanda: quale sarà il loro passo successivo? nessuno lo sa ma io ho una presunzione. Quello che stanno facendo sarà sicuramente una dimostrazione di quanto è vulnerabile l'America in tutto ciò che riguarda la sicurezza. Hanno solo dimostrato di cosa sono capaci e che devono assolutamente fare qualcosa per migliorare i database e server contenenti dati importanti come questi. Vorranno stuzzicare solo la FBI.
Admin
Admin
♔ Amministratore

Messaggi Messaggi : 4363
Crediti Crediti : 12155
Reputazione Reputazione : 187
Data d'iscrizione Data d'iscrizione : 08.03.11
Età Età : 20
Località Località : Brescia

Visualizza il profilo http://wikiinfo.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum